Regolamento (UE) 2017/745 MDR

Il nuovo Regolamento UE 2017/745 sui dispositivi medici (c.d. MDR), dalla sua data di applicazione, il 26 maggio 2021, ha abrogato la precedente normativa. È quindi iniziato il periodo transitorio che vede una diversa regolamentazione dei Dispositivi medici di classe I e di quelli di classe IIa, IIb e III.

Per chiarire meglio gli aspetti della nuova regolamentazione sui dispositivi medici, normativa che sicuramente è di una certa complessità, Regione Toscana organizza, attraverso il Formas, l’evento dal titolo “Il Regolamento (UE) 2017/745 MDR e sua attuazione. Informazioni per gli operatori sanitari”.

Nel corso dell’evento formativo, che ha come Responsabile Scientifico la dr.ssa Silvia Asaro della Direzione Sanità, Welfare e Coesione Sociale di Regione Toscana, saranno presentati i principali contenuti del MDR, le nuove regole di classificazione e i riferimenti per la valutazione della conformità, il contenuto dei certificati CE, delle etichette, delle istruzioni per l’uso, il sistema UDI e la tracciabilità, gli aspetti legati alla dispositivo-vigilanza.

Viene inoltre trattata la Classificazione nazionale dei Dispositivi Medici (CND) ed il Sistema Banca dati/repertorio, nonché l’utilizzo di NSIS per la ricerca di informazioni sui Dm ed il monitoraggio dei consumi.

L’evento, erogato in modalità webinar, è organizzato in 3 sessioni formative pomeridiane, 27 aprile, il 5 e 9 maggio 2022, ha quindi l’intento di chiarire agli operatori sanitari interessati, principalmente farmacisti, medici ed infermieri, la normativa di recente implementazione.

Per iscrizioni e prendere visione del programma dell’evento